Il Sistema

Il cuore del Sistema è rappresentato dai DSS.

 

Logo Orzobirra.jpg      I DSS sono dei sistemi informatici che raccolgono, organizzano, interpretano e integrano in modo automatico le informazioni provenienti in tempo reale dal monitoraggio dell’«ambiente coltura» (attraverso sensori o attività di monitoraggio). I DSS analizzano questi dati per mezzo di avanzate tecniche di modellistica e, sulla base degli output dei modelli, generano una serie di allarmi e supporti alle decisioni.

 

Scopo: sono stati progettati come «strumenti» capaci di fornire assistenza e informazioni aggiuntive, per affiancare e non per sostituire colui che prende le decisioni circa la gestione delle colture. Tali servizi consentono un migliore uso delle risorse, siano esse naturali o input tecnici, e permettono di attuare un percorso produttivo conforme ai principi della produzione integrata (compresa la difesa integrata ai sensi della direttiva 2009/128/CE) e di tracciare la logica delle decisioni alla base di ciascuna operazione effettuata nel corso della stagione.

 

Visione olistica: offrono informazioni relative agli aspetti chiave della gestione delle colture, come ad esempio la nutrizione, la difesa dalle malattie fungine e dalle erbe infestanti, lo sviluppo della pianta e la stima della produzione, gli stress termici e idrici.

 

Specifici: i supporti e gli allarmi forniti dai DSS sono riferiti a un’unità produttiva (UP), ossia a uno o più appezzamenti uniformi, ovvero seminati con la stessa varietà, con condizioni di terreno simili, medesima precessione colturale che permettano una gestione uniforme nel corso della stagione.

 

Interattività: ciascuna UP è caratterizzata dall’utente tramite informazioni sito-specifiche sia statiche (che non cambiano nel corso della stagione e sono immesse nel sistema dall’utente una volta sola) sia dinamiche (che cambiano nel corso della stagione).

 

Aggiornati in tempo reale: ricevono in tempo reale i dati rilevati nella coltura e li utilizzano come variabili di input per i modelli previsionali operanti nel sistema, i cui output vengono aggiornati di ora in ora.

 

Accessibilità: i servizi sono forniti via internet tramite qualsiasi browser, disponibili 7 giorni su 7, 24 ore su 24, e non richiedono l’installazione di specifici programmi. I servizi sono accessibili dal sito di Horta a seguito di un processo di autenticazione che richiede l’immissione di un nome utente e una password.

 

Interfaccia utente: la navigazione all’interno dei servizi, intuitiva e dinamica, permette di scegliere il livello di dettaglio con cui esplorare le informazioni fornite. Tali informazioni sono visualizzate in un formato grafico in grado di comunicare in modo immediato, efficace e univoco lo stato di ciascun componente di gestione della coltura.

 

Aggiornamento: non appena sono disponibili nuovi risultati dalla ricerca, le funzionalità dei DSS vengono aggiornate senza nessun intervento da parte dell’utente.

 

Co-sviluppo: i servizi sono stati sviluppati in stretta connessione con gruppi di consulenti esterni, fra cui rappresentanti dei produttori, e con panels di utenti per rispondere in modo appropriato alle loro esigenze.

 

Dati meteorologici validati: si avvalgono di dati provenienti dalla rete agro-meteorologica di HORTA S.r.l. che vengono registrati e trasmessi in tempo reale via GPRS e sottoposti ad un sistema di controllo qualità prima di giungere ai DSS. In questo modo sono sempre validati e completi.

 

I modelli matematici operanti nei DSS sono stati sviluppati nell’ambito di diversi progetti di ricerca nazionali ed internazionali presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, sede di Piacenza.

Elenco dei siti realizzati da xPlants.it con XTRO CMS